SCOPO DELLA VITA

LA VITA … QUESTA STRAORDINARIA MAESTRA

Ciao,

ho vissuto un’esistenza molto molto originale.

Non mi sento di giudicarla.

Per certe cose in realtà mi giudicherei, mi condannerei.

Ho commesso errori, vissuto tormenti ed estasi.

Sono fortunato perchè ho avuto accesso ad una straordinaria gamma di emozioni.

Tutto ciò che mi è accaduto nella vita, tutto ciò che la vita mi ha messo davanti, costringendomi a volte a fare cose o prendere decisioni senza che io potessi dire NO, mi ha sempre ricondotto a qualcosa di fondamentale.

 

MI HA SEMPRE RICONDOTTO A ME STESSO

 

Tutto ciò che sperimentiamo nella vita dipende parte di noi come esperienza, come energia vissuta, come DNA.

Gli errori si pagano, gli sbagli si correggono, le virtù fioriscono, si raccoglie tutto ciò che si è seminato nel bene e nel male.

Il male può diventare senso di colpa, sempre perchè legato a qualche forma di inconsapevolezza.

Chi fa il male volontariamente forse lo fa perchè non ha conosciuto il bene.

Chi si allontana dalla legge suprema chi vive nei piani bassi, lontano dalla coscienza pagherà le conseguenze ma sempre secondo una legge di compassione.

Non credo che la vita voglia il nostro male.

Credo che la vita voglia la nostra beatitudine e non abbia alcuna fretta di consegnarci l’oscar.

Di vita in vita fino alla suprema liberazione.

ascolta la mia musica su SPOTIFY

Con affetto,

Paolo Milanesi

 

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!