Attualità e società

Il covid, i suoi morti ed i tanti perchè in sospeso

ciao,

oggi mi pongo una semplicissima domanda universalmente conosciuta

PERCHE’??

E’ la domanda che Schopenauer considerava la madre di tutte le scienze, e non solo a parer mio.

“perchè è piccante questa pasta?”

“ci ho messo un pò di pepe”

“ah, ho capito”

Oggi abbiamo a che fare con un virus pericolosissimo che uccide ….

E’ questa la verità? Ci siamo veramente trovati di fronte ad un virus mortale?

Cos’è veramente il covid 19?

Perchè è così pericoloso??

Ve lo siete chiesti? Avete appurato?

Lo è davvero?

Di chi ci si può fidare?

Dei Burioni, della Lorenzin, dei Montagnier, dei Bacco, dei Tarro?

Io personalmente so di chi voglio fidarmi, forse per una questione di simpatia o forse perchè dentro di me c’è qualcosa che risuona in modo sano quando ascolto certe parole ed in modo malsano quando ne ascolto altre.

La verità risuona sempre soggettivamente in un certo modo. E’ questa una delle conquiste della PNL, la capacità di scoprire i CRITERI DELLA REALTA’. E perchè no … anche quelli della verità.

Non tutte le voci e le informazioni sono voci della verità.

Ma cos’è la verità?

Potremmo avere diverse definizioni. Ne provo una.

“La verità è l’adeguamento dei fatti alla loro reale motivazione. Il fatto nella sua nudità non contaminato da giudizi”

Questa per me è un’idea di verità.

“Questo dolce è un po’ piccante”

“Ci ho messo un pizzico di pepe”

Ecco che una verità risuona. Trova forma.

“Sono spariti 20 euro dal mio portafogli”

“Li ho presi io”

“Fa caldo”

“ho alzato il termostato”

Sapere la verità è importante per una questione anche di utilità.

Conoscere la verità è importante.

“Autopsia” deriva dal greco e rieccheggia nel significato di “vedere con i propri occhi” … Appurare. Un medico dovrebbe (e dico dovrebbe) conoscere l’importanza di tale pratica nella ricerca delle cause di una …. morte specifica.

“Non fate le autopsie” fu una delle prime disposizioni date ai medici dall’inizio della pandemia covid-19.

PERCHE’?

Ci saranno sicuramente delle risposte.

Qualche medico ha eroicamente fatto autopsie che hanno fornito ulteriori quesiti, sollevato un certo polverone.

Beh al giorno d’oggi siamo fortunati … basta andare su google e digitare ad esempio

“autopsie medici covid 19”

e divertirsi tra una “bufala” e l’altra.

La gente andava veramente INTUBATA nella maniera che è stata attuata? Sempre?

PERCHE’?

Anche qui una persona può fare una sua ricerca

“covid 19 intubazione”

Ma perchè dovrei cercare su google? Beh, lo fanno passare per una straordinaria intelligenza artificiale.. mettiamolo alla prova.

Ricordiamoci di portare con noi, nelle nostre ricerche uno strumento difficilissimo e raro. Perchè su google troveremo di tutto e di più; tutto e il contrario di tutto. Noi stiamo semplicemente ricercando…

Proviamo ad usare

DISCRIMINAZIONE

IMPARZIALITA’

Imparzialità, come fa la Croce rossa nei riguardi dei soldati di ogni etnia. Li assiste.

Discriminazione come contatto con la propria obiettività a prescindere dai giudizi e gli stereotipi.

Una cosa può far bene o può far male; può servire o meno per un certo scopo.

Ricerchiamo con sincerità e serenamente.

Ora, esiste la possibilità che siano state applicate cure sbagliate?

Esiste questa possibilità?

SI? o NO?

Ne caso del SI, PERCHE’ certe cure sono state applicate?

(Certo, probabilmente, come richiama il professor Bacco in buona fede…. probabilmente)

Accettiamo l’ipotesi della buona fede, del resto possiamo appoggiarci al famosissimo

errare humanum est perseverare autem diabolicum

Sant Agostino ammoniva “è diabolico cadere in errore per superbia”

Superbia che potrebbe essere veramente dannosa nell’affrontare certi nemici da neutralizzare. Serve umiltà. Serve piuttosto una umana dedizione scientifica. Serve lo spirito di ricerca di taluni che viene loro negato o diffamato.

Se una terapia fosse sbagliata cosa potrebbe provocare?

Una ventilazione profonda cosa avrebbe potuto provocare?

Insomma il mio non è un giudizio o una condanna perchè non ho alcun elemento.

E’ solo il sollevare una questione.

SONO STATE FINO AD ORA APPLICATE CURE ADEGUATE PER IL COVID 19?

QUANTI SONO VERAMENTE I MORTI PER COVID?

QUANTI SONO I MORTI CON COVID?

Inoltre OGNI MORTO CENSITO PER COVID….

  • COME E’ MORTO?

  • PERCHE’ E’ MORTO?

    Vi sembra banale porsi certe domande?

Ricordiamoci che certe informazioni riuscirono a smuovere intere popolazioni.

Se oggi arrivasse uno e dicesse “tutti i cani sono portatori di covid e vanno sterminati” vi porreste qualche dubbio o lo seguireste nelle sue nefaste visioni?

Beh qualcuno disse che gli ebrei erano il male, qualcun altro che i kulaki lo erano, o i tutsi …E quali orribili vicende seguirono?

Ho drammatizzato la cosa solo per rendere l’idea.

Ci vengono quotidianamente proposte immagini devastanti a causa di questo virus.

Qualche coraggioso è riuscito a smascherare che in certi ospedali la situazione fosse molto più tranquilla di quanto dessero a credere ma comunque, diamo per scontato l’allarme in atto, diamolo per buono.

Eppure

A che tipo di propaganda stiamo assistendo?

Chi finanzia questo tipo di propaganda?

Non è certamente casuale il filtro e la filosofia di ogni media.

I media hanno i loro filtri ideologici e fanno circolare un certo tipo di notizia.

E’ tutto vero?

Il buon ricercatore non si accontenta e .. cerca.

Ma cercare può essere rischioso perchè può portare o verso pericoli inattesi o verso scoperte sorprendenti.

Ricorderete la favola di Cappuccetto rosso. La bambina (con il suo rosso mestruo -adolescenziale psicanalitico) viene inviata a portare la merenda alla nonna con raccomandazioni che però non sono espresse in ogni versione.

Cosa avrebbe dovuto temere?

Lei se ne va spensierata e incontra … il lupo che, rinunciando a mangiarsela subito riesce a carpirle l’informazione di dove abita la nonna.

“La povera bambina, che non sapeva quanto sia pericoloso fermarsi per dar retta al Lupo, gli disse: Vo a vedere la mia nonna e a portarle una stiacciata, con questo vasetto di burro, che le manda la mamma mia”

Cappuccetto Rosso era “inconsapevole”. Questa è la parola giusta.

Quante volte siamo inconsapevoli di qualcosa e poi ne scopriamo le conseguenze buone o negative che siano?

L’inconsapevolezza non deve essere la regola ma l’inizio.

Certamente la povera Cappuccetto era in buona fede quando ascoltò il lupo ma quali conseguenze dovette subire?

Per fortuna nelle migliori storie c’è sempre … il salvatore. Può essere un principe azzurro un cacciatore, un eroe. E proprio grazie alle sue gesta nasce una nuova visione, una nuova vita. Più … consapevole. Quasi un risveglio.

Dopo la seconda guerra mondiale ad esempio ci fu …..

IL RISVEGLIO DEGLI ELETTRODOMESTICI

Scherzi a parte si auspicò e si visse un periodo di ricostruzione chiaramente finanziato dai salvatori.

Chiaramente il lupo si presentò alla nonna non nella sua ufficialità.

“Il Lupo in due salti arrivò a casa della nonna e bussò. “Toc, toc.” “Chi è?” “Sono la vostra bambina, son Cappuccetto Rosso”

Finse di essere la nipotina.

Questo “finse” è un po’ la chiave di volta. Nella storia lo abbiamo visto. La “guida” che finge di condurre verso qualcosa di meraviglioso (una salvezza, una libertà, un nuovo regno, un grande impero) può avere al contempo altri scopi ed usare mezzi non subito presenti nel progetto proposto. Una sorta di inganno.

Facciamo un passo ulteriore. Spostiamoci nell’attualità.

Perchè magicamente le profezie di Bill Gates si avverano?

L’Event 201 fu una simulazione avvenuta il 18 ottobre 2019, finanziata tra l’altro dal World Economic Forum e dalla Bill & Melinda Gates Foundation.

Il pericolo era quello di di una pandemia che avrebbe potuto (o dovuto) causare 50-100 milioni di morti nel mondo ….

Ed ecco prontamente arrivare … il covid…

O Bill Gates è un genio, o porta una sfiga della madonna o è partente di Giucas Casella …. oppure scusate ma io non resisto …. oppure c’è stato un progetto (ma questo è complottismo, lasciamolo per ultimo).

Per progetto si intende l’ideazione di qualcosa con un piano ben preciso che coinvolga registi attori e spettatori.

Cappuccetto rosso, la nonna, il lupo e … il cacciatore.

Ci siamo finiti dentro ancora una volta. Questa è la realtà.

Siamo nel bel mezzo di uno show.

Pipistrello o laboratorio che differenza farebbe?

Beh per un amante della verità le carte in tavola sarebbero … scoperte. Quando uno è ubriaco cosa cambia sapere quanto vino o birra o cocktail ha bevuto? E’ semplicemente ubriaco.

Quindi semplicemente … c’è il covid!!!!

Perchè sapere il perchè???

Quali sono fino ad ora i casi di successo sul covid in ITALIA?

Se ne sente parlare davvero poco. Meglio parlare di morti. Meglio fare leva sulla paura.

E la speranza? La speranza non va messa in ciò che è davvero utile per la società ma piuttosto in ciò che è davvero utile

PER CHI??

PERCHE’??

E’ così scandaloso che un medico dica che l’idrossiclorochina possa essere una cura?

Questo un tantino mi disturba.

Perchè una notizia del genere non potrebbe aggiungere un piccolo tassello alle soluzioni?

Le obiezioni sono: non è una cura scientifica!!!

Cosa c’è di scientifico?

Se metto la mano sul fuoco mi scotto. E’ scientifico?

Il fachiro che non si scotta.. è ancora scientifico?

No. Il fachiro non dovrebbe scottarsi. Eppure io ho visto un fachiro farmi sparire dagli occhi un oggetto. Impossibile!!!ù

E non avevo bevuto!!!

Se uno guarisce mangiando miele è scientifico?

Se uno muore di cancro dopo la chemio… è scientifico?

E’ statistico?

Se uno muore curato da Di Bella è scientifico?

Sono scientifiche le morti causate dalla tecnologia nella prima guerra mondiale? E nella seconda?

E i machete forniti dalla Cina per lo sterminio in Ruanda chi li ha finanziati?

PERCHE’????

I morti che ci propongono quotidianamente e statisticamente per covid sono tutti scientificamente provati? Sono una statistica effettuata su quali basi? Su quali dati oggettivi? Su quali autopsie? Dopo quali cure? Esistono tabelle verificabili per ogni paziente? In che modo vengono comunicati i decessi?

Sono morti per covid o con covid???

Cos’è la scienza?

La scienza non dovrebbe avvalersi ad esempio di autopsie?

La scienza non dovrebbe testare le soluzioni migliori?

Perchè è tutto così politicamemente pilotato a puntino?

Da CHI?

PERCHE’?

Perchè Grillo in dicembre 2019 si presentò in Senato con la mascherina dicendo “è in atto una sanificazione .. stanno facendo un po’ di pulizia” Cosa intendeva?

Certo potrebbe essere solo una curiosa coincidenza. O una bufala, come quella della sua presenza sul Britannia quando l’Italia fu svenduta. Ma lasciamo da parte anche questo.

Perchè in Cina si è tutto fermato? e’ tutto così sotto controllo?

Perchè in italia ci sono così tanti morti?

PERCHE’?

Da anni l’Italia è un comodo laboratorio dell’elite mondialista.

Se non ci avete fatto caso, mi dispiace. Lo si vede.

E le mascherine poi, sono utili?

PERCHE’?

Sapete cosa può fermare un virus? Lo sapete? I virus sono intelligenti? Li può fermare una mascherina zebrata? O una mascherina juventina? O la maschera di Zorro???

Perchè la APP immuni? Chi traccia? Da chi ci vorrebbe proteggere?

Ci sono le nuove streghe? Gli appestati?

Come si crea un’immunità? Come le curi le influenze? Come le previeni??

PERCHE’ si è totalmente messa da parte la comune influenza?

E’ scomparsa?

Il covid cosa ha a che fare con un virus influenzale?

Cosa contiene il covid 19?

E vero come dice il premio Nobel Montagnier che contenga tracce di sequenza di HIV?

E’ vero che le 20mila antenne 5Gdi Wuhan avrebbero potuto amplificarne l’effetto?

Avete visto il video di Wuhan dove ci sono persone che cadono a terra come seccate da una folgore?

Non l’avete visto?

Avete visto il medico cinese divenuto eroe nazionale dopo essere stato privato del suo grido di allarme?

Uccide più il covid o uccidono più altre cose?

Quante persone hanno ucciso i regimi?

Quanto uccide la psiche? Quante persone disperate ci sono adesso private di diritti umani? Le tasse si pagano ancora?

Quanti sogni sono stati uccisi?

Quante libertà infrante?

Quanti diritti calpestati?

E la Costituzione? Basta??? E’ finita la sua epoca? Ha perduto la sua dignità immortale, eterna?

PERCHE’ COSI’ TANTI MORTI in ITALIA?

PERCHE’ COSI’ POCHI in Cina o in Svezia o in Svizzera o in Austria??? E in Burundi?

Possono esistere soluzioni molteplici per arrestare neutralizzare il covid?

PERCHE’ tanto clamore se non si segue quell’unica strada indicata da ….

DA CHI?

PERCHE’?

Il virus è libero durante gli acquisti natalizi? Il virus deve digitalizzare? Il virus è un coglione? E’ astuto? Vaga a caso? Vive a caso? E’ influenzabile? E’ interista o milanista??

Si deve fare shopping e poi tutti a casa?

PERCHE’????

Quali sono gli orari di apertura e chiusura del virus?

Ho visto nella mia vita arrivata al mezzo del cammin ed ora oltrepassandolo, persone guarire dal cancro e persone sopravvivere.

PERCHE’?

Perchè riabilitare un DI BELLA? Non era forse un nemico dell’umanità? Non era un pericolo?

Quanti sono morti nonostante le chemio??

Se la medicina ha fatto fino ad ora così tanti progressi non potrebbe farne tanti altri? Magari con l’aiuto di altre scienze come la musica, la natura, i colori, la psicologia, l’ipnosi?

C’è chi si è risvegliato dal coma con Gigi D’Alessio o con gli 883.

Perchè gli Chic non potrebbero guarire milioni di persone???

Certo questa è una visione futuristica e cosmica. Potrebbero esserci certe soluzioni in civiltà galattiche dove si dia più importanza a certi fattori, le vibrazioni, i suoni, le frequenze, le immagini, la mente la musica.

Certo la medicina è una gran cosa, certo la tecnologia è una gran cosa…ma su questo pianeta va bene così…

Io sono di passaggio su questo pianeta ma mi stupisce una cosa….

PERCHE’ limitare i successi, le ricerche, le collaborazioni?

Perchè controllare la società sempre con la paura, le tregedie, i pericoli?

Perchè è con la paura che le persone diventano manipolabili!!!!

Perchè non mettere in atto una vera comunità di ricercatori etici?

Cosa significa ETICI?

Cos’è l’etica??

In parole povere e per quello che possa capirne io l’etica è l’atteggiamento applicabile in ogni ambito a favore del massimo bene comune. Senza interessi occulti, nascosti. Senza interessi secondari che in realtà potrebbero rappresentare il reale interesse, lo scopo voluto, il risultato finale auspicato da un’elite.

Un’etica applicata, senza tanto neoliberismo, spread vari, giocate in borsa.

Per il bene comune!!!

Per il bene comune si potrebbero far circolare miliardi senza interessi. Per il bene comune!!! Senza prese per il culo o tanti giri di parole o parolone all’inglese squallidamente vendute.

Facciamo un altro salto.

Immaginate l’incendio del Reichstag.

PERCHE’ fu causato? Per incolpare i comunisti?

Sempre se ciò fosse vero, perchè la storia non è solo quella dei libri di scuola ma il frutto del lavoro di storici meticolosi quindi comporta un approfondimento sulle svariate dinamiche e vicende che stanno dietro una semplice e banale notizia.

Dietro l’incendio del Reichstag, Pearl Harbour, Hiroshima, le torri gemelle ecc… quanti complottismi si possono tessere?

Ma …qual’è la verità??

COSA E’ ACCADUTO

PERCHE’ E’ ACCADUTO?

QUALI FURONO I MOVENTI?

QUALI I PREPARATIVI?

IN FUNZIONE DI COSA?

CHI GLI ATTORI?

CHI I REGISTI?

Anche Nerone ebbe a che fare con l’incendio di Roma e si dice che diede la colpa ai cristiani? Si dice….. Si dicono tante cose.

BLA BLA  BLA BLA BLA BLA BLA BLA

Si dicono tante cose anche sul covid.

In televisione e sui giornali. Anche al di fuori.

Ogni intenzione, ogni decisione, ogni scelta sia essa individuale, sociale, storica ha dietro le sue reali motivazioni e intenzioni.

Cosa ci faceva la sera del tal giorno nel tal luogo? Si chiede al sospettato…

PERCHE’ mi chiedo io dopo l’EVENT 201 puntualmente scoppia una pandemia?

Perchè fu ideata una messinscena in cui si ipotizzavano oltre 50 milioni di morte e numerose rivolte sociali nel mondo?

Fu a scopo umanitario?

Cosa sta realemente accadendo?

Ci sarà forse in atto un piano di qualche tipo?

Un progetto? Magari un reset a livello mondiale?

CHI GESTISCE LO SHOW???

CHI LO DIRIGE??

PERCHE’ SI SENTE DA ANNI PARLARE DI NUOVO ORDINE MONDIALE?

COS’E’?

Io non sono particolarmente complottista anche se ad essere sincero mi convince di più l’ipotesi della creazione dell’Isis da parte di USA, Arabia ed Israele che altro oppure mi sembra plausibile che dietro il disastro delle torri gemelle ci sia la manina di personaggi con ben precise intenzioni al di là dei terroristi presunti.

Un po’ come accadde nel caso dell’incendio del Reichstag.

Un …. PRETESTO

Tutto può essere creato a tavolino, manipolato.

Ma anche questa è un’altra storia. Non usciamo troppo dal tema.

Certamente una cosa potrebbe non escluderne altre.

CHI COMANDA IL MONDO?

Ve lo siete mai chiesto?

Avete trovato delle risposte?

A chi fanno affidamento un medico, uno psicologo un partito politico, un prete?

E’ sempre una gerarchia dal cui vertice si ricevono ordini.

“Ho solo eseguito gli ordini” affermavano gli Eichmann, i Kappler, e non solo … perchè se si celebra il giorno della memoria si dovrebbero celebrare i 365 giorni della memoria anzi le 24 ore dei 365 giorni della memoria ricordando i crimini delle destre e delle sinistre, dei bianchi, dei neri, dei gialli, dato che

la crudeltà è un accidente umano universale,

una “possibilità di ognuno ma non per tutti”.

Allora io non vorrei mai che dietro certe gerarchie, in certi vertici, si annidassero soggetti con intenzioni ben diverse dal bene comune. Questo è il mio solo sospetto. Da cosa è dettato?

Dai risultati che la storia fino ad ora è stata in grado di mostrarmi. Dalle continue manipolazioni operate sui cervelli umani da quelle sorta di elite che prende decisioni per l’umanità.

Dagli Hitler e dagli Stalin che serenamente seduti a tavolino ….. decidono. Chiaramente con progetti limpidi in testa e dopo aver ricevuto tutti i soldi dalle fonti più disparate (finanziamenti, depredamenti, manipolazioni varie).

Depredando gli ebrei … o i kulaki,

SEMPRE PERO’ IN NOME DI UNA CERTA CAUSA E IN VISTA DI UN BEN PRECISO PROGETTO

E’ da lì che ci si attiva per muovere le masse.

Quando si arriva di fronte ad un punto di non ritorno… quando i debiti sono devastanti o c’è troppo lavoro da fare …. una guerra risolve tutto. Può farlo, anche una pandemia.

CREARE MANTENERE DISTRUGGERE

E’ il ciclo insegnato dalle divinità della Trimurti

BRAHMA VISHNU SHIVA

Non vorrei mai che certe menti che erano già all’opera in ipotesi di genocidio applicato nelle storie passate fossero mai ancora presenti, non tanto fisicamente quanto empaticamente. Non vorrei che qualcuno potesse averne ereditato il seme.

Non vorrei che nelle gerarchie ci fosse mai qualche folle in grado di godere delle statistiche dei morti covid.

Insomma siamo solo negli anni 2000.

C’era l’800, il secolo della Restaurazione, delle grandi rivolte, degli imprinting sovranisti. Poi è trascorso il ‘900 con le grande rivoluzioni industriali, tecnologiche e la mondializzazione di guerre cretae a partire da pretesti e crisi disastrose.

Adesso siamo solo nel 2020. L’umanità si è redenta? I pericoli sono finiti? La guerra nucleare è stata scongiurata?

Io non mi sento tranquillo. Mi sembra ancora di essere in un ciclone. Cosa significa?

Significa che non mi sento al sicuro in mano non tanto agli operatori che d’altro canto fanno il loro dovere, il loro lavoro, spremuti fino alle ossa.

Esistono i gerarchi, i burocrati ed i soldati. Ed i gerarchi fanno capo a loro volta a chi può ancora far capo a…… Fino ad arrivare al dove da cui partono gli ordini.

Chissò i DPCM chi li decide veramente.

PERCHE’???

Non mi sento al sicuro dovendo mettere la mia vita, la mia libertà, la mia salute sotto il controllo di quelle poche menti che hanno oggi il controllo su migliaia, milioni di persone. Questo è l’unico mio dubbio.

Escono dalla Bocconi grandi economisti ma se uno è fans del neoliberismo per me i presupposti non sono quelli migliori per il bene dell’umanità. Non andrebbero applicati quelli. Ce ne sarebbero di migliori per i problemi del mondo intero.

MA A CHI FANNO COMODO LE CRISI???

A CHI FANNO COMODO LE PANDEMIE??

La propaganda lo vuole.

PERCHE’??

Non ci sono altre soluzioni più etiche per il bene comune?

I Draghi ricordatevelo ….vivono sui Monti…

Ancora, possono uscire grandi medici, grandi economisti ma su che filosofia operano?

E’ un attimo che qualche pazzoide stia dietro le quinte a manipolare le coscienze.

I Mengele non sono certo morti del tutto. Il male non è estirpato.

Oggi precisamente 13 dicembre 2020, vedendo le statistiche sui morti per coronavirus trovo 64mila morti in Italia, circa 3000 in Israele, 4000 in Austria, 7500 in Svezia ed il solito un morto in Burundi. E poi 350mila morti in USA e 4634 morti in ….. in ……. in …….CHINA!!!!!

PERCHE’?

Non vi viene da chiedervi un bel PERCHE’?

Certo, ci saranno spiegazioni, poi io ho capito che ognuno di noi ha la sua verità, i suoi credo e convinzioni da difendere a spada tratta.

Chi è juventino, chi interista, chi del PD chi della Lega, chi 5 stelle; chi burioniano chi monanariano. Un tempo c’erano i mariani ed i sillani, i guelfi ed i ghibellini, giacobini ed i girondini.

SEMPRE NELLE DIVISIONI

Divide et impera (dividi e comanda» è una locuzione latina secondo cui il migliore espediente di una tirannide o di un’autorità qualsiasi per controllare e governare un popolo è dividerlo, provocando rivalità e fomentando discordie

Lascia che si ammazzino mentre noi contiamo i soldi

A qualcuno dà molto fastidio che sia stata sollevata l’ipotesi che certi farmaci potrebbero curare il covid. Quasi che serva l’unica soluzione, che sarà nientepopodimeno che …. chiaramente…

il famigerato vaccino

magari microchippabile, perchè intanto che ci siamo vi vendiamo anche un comodo optional. Prendi due e paghi risparmiando …

E cosa c’è di male nei vaccini?

Beh, vedendo la conferenza stampa della dottoressa Loretta Bolgan presso la Camera dei Deputati del 24 gennaio 2019 mi verrebbe da dire ……

POFFARBACCO!!!!

Lo stesso ascoltando le parole di uno scienziato come Stefano Montanari.

Parole che in me risuonano un atteggiamento critico e al contempo un certo buonsenso.

Ma che per tanti fanno parte della categoria delle comodità politiche: quello delle BUFALE!!!!

Bufale. Quante bufale al giorno d’oggi.

I 5 stelle che diventano servi di ciò che combattevano è una bufala.

Per alcuni anche l’Hitler delle birrerie poteva essere una bufala…

Per alcuni addirittura il covid lo è….

Una bufala?? Non sia mai??

E i morti?? Stai negando i morti?

No io sto semplicemente negando l’efficacia della gestione della situazione fatta secondo schemi univoci e discutibili, vedi certe terapie.

Anzi mi viene da ipotizzare anche una serie di atti criminali che si potrebbero celare proprio dietro la verità delle percentuali statistiche. Quanto godrebbe Rockfeller conoscendo le statistiche di certi paesi. Ma ancora non troppo. Servono molti più morti per portare a compimento la profezia.

Insomma alla fine … complotto o meno, una bufala non sta in piedi troppo a lungo ma per un po’ di anni sì quindi occorre solo un po’ di pazienza per smascherarla.

Quanto tempo servirà?

Hitler regalava crociere per consolidare i consensi.

Si è visto dall’invasione della Polonia (avvenuta in seguito ad una messinscena) al processo di Norimberga quanta acqua è passata per il mulino.

Oggi cosa si regaleranno per consolidare un consenso?

Buoni spesa, sconti, viaggi?

Diciamo che … la soluzione sarà il vaccino!!!

Per promuoverlo ne vedremo di televendite.

Il vaccino è sicuro?

E’ esente da ogni manipolazione? Fa parte di un piano preciso elitario con scopi ben precisi occulti alla massa o è veramente qualcosa di utile per la salute? E’ veramente una risposta per il bene comune? L’unica?

Chi saranno i nuovi perseguitati? I non vaccinati??

Quante morti sono state PER coronavirus?

Quante semplicemente CON coronavirus?

Perchè queste differenze abissali di morti tra la Cina e l’Italia e tra l’Italia e la Svezia?

Il Burundi … lasciamolo in pace….

Quante morti si potevano evitare? Quanti sono i morti per terapie errate? Quanti morti ha causato l’idrossiclorochina??

Il placebo può curare???

La nutella con l’olio di palma può generare transgender?

Il vaccino che proporranno che cosa è veramente? Nelle sue componenti, nelle sue proprietà e controindicazioni?

Esistono i presupposti per guerre batteriologiche?

Il pipistrello è il male? Batman era portatore sano? Robin era gay?

Cosa è accaduto veramente a Wuhan?

“Alla fiera dell’est un pipistrello mio padre portò….”

Al di là di tutto a me è sempre una domanda che frulla nella testa e che vorrei diventasse un po’ anche per voi una sorta di radar per il futuro. Una curiosità da depositare nel DNA.

CHI E’ CHE ADESSO COMANDA IL MONDO?

IN CHE MANI SIAMO?

CHI HA IN MANO LE REDINI DEL DESTINO DELL’UMANITA’?

Ecco, vi lascio con questa domanda alle vostre riflessioni personali.

Qualche anno fa anno riuscii ad evitare l’influenza con la grappa.

Vediamo quest’anno. Per il covid il lambrusco sta funzionando.

Speriamo bene!!!

Tocchiamoci i maroni e mettiamo la nostra fiducia nella provvidenza, quella opportunamente digitalizzata e sanificata.

Amen

Un abbraccio

Paolo Milanesi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.