Attualità e società

ASCOLTANDO I PLEIADIANI

Il paradiso in terra può accadere ora in quest’epoca di illuminazione spirituale. Mai il paradiso è stato accessibile come ora agli esseri umani. Dopo eoni di distruttività, i cristalli di luce del pianeta si stanno attivando.

Questa luce, energia d’amore è destinata a diffondersi adesso più che mai.

Entriamo in un era di cambio di paradigmi. Un’ascensione sta accadendo, un portale si sta aprendo ma per godere della pace sul pianeta occorre svolgere un lavoro. Dobbiamo attivare il nostro corpo di luce e scoprire frequenze più elevate. Possiamo entrare in noi stessi e facilitare il cambiamento.

Entrando nell’eternità della vita, nella profondità del nostro essere ci allineiamo con il cambiamento. Possiamo riconnetterci con la natura. Possiamo partecipare creando discordanza o negatività, oppure possiamo partecipare armonizzando e guarendo. A noi la scelta.

Possiamo considerarci esseri spirituali in un mondo organico, possiamo riconoscere il karma che abbiamo creato, il karma del pianeta e possiamo guarire. Possiamo perdonare noi stessi e gli altri.

Abbiamo creato realtà, ci siamo incarnati con la saggezza del dna, dei chakra, del sistema energetico. Siamo immersi in un processo evolutivo, connessi con l’universo.

Ogni incarnazione è una possibilità. I nostri cambiamenti influiscono sul dna e si trasmettono alle generazioni future. Se siamo arrivati alla fine di un ciclo karmico, possiamo liberarci del vecchio, possiamo confrontarci con energie oscure al fine di trasformarle. 

Le vecchie energie vogliono tenerci imprigionati tramite la paura. Risvegliandoci scopriremo la verità. Vedremo intorno a noi esplodere drammi e lotte. E’ un processo di consapevolezza e trasformazione e noi dobbiamo ancorarci alla nostra reale natura. Come il pianeta evolve, così noi evolviamo in quanto espressioni di Dio in grado di guarire il passato e ripulirci dalle negatività.

L’evoluzione riguarderà il piano fisico, mentale, emozionale e spirituale. Abbiamo finalmente la possibilità di aprire la porta del paradiso per accedere a nuovi paradigmi. Per questo è fondamentale, per poter vivere meglio sul pianeta, allinearsi con le nuove energie, la quinta dimensione, l’evoluzione e lasciare andare il vecchio.

Le masse si stanno svegliando dalla terza dimensione. I crimini dei governi e delle elite verranno alla luce e per alcuni veder crollare un sistema di valori sarà uno shock tremendo. Sembrerà loro crollare il terreno sotto i piedi.

Ognuno dovrà fare i conti con gli stereotipi considerati fino ad ora. Dovrà scegliere. E’ tutto vero ciò che credevo?  

Le cose più importanti saranno l’anima, l’evoluzione, la verità. Come ogni pianeta nella galassia arricchisce il sistema con le sue peculiarità, così noi siamo chiamati a contribuire con il nostro valore, i nostri talenti.

Tutte le entità che vogliono dominare il pianeta, che hanno contribuito al degrado, all’inganno del privare l’uomo della sua divinità dopo la transizione alla quinta dimensione non troveranno più ospitalità ed il pianeta sarà protetto da vibrazioni elevate e speciali. Potranno così cominciare contatti con civiltà veramente evolute.

La nuova realtà sarà caratterizzata da valori superiori primo tra i quali l’amore.

E’ una grande transizione. Sta accadendo ora e noi siamo testimoni e protagonisti.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!