Attualità e società

UN MONDO IN MANO AI PAZZI

E’ un mondo in mano ai pazzi.

Democratici senza popolo

artisti che proclamano

il grande univoco potere

dei pochi controllori.

Sanitari inquisitori

scienziati da baraccone

calpestano la pura ricerca

vero elogio della vera scienza.

Una matrix ingannevole

costruita sulla CPU

di un grande fratello

diventa vergognosa finzione.

Informazioni manipolate

intorno a persone

chissà di cosa malate.

Persone sane

emarginate.

Nobili medici eliminati.

Menti eccelse indagate.

Indignati resi mostri

mostri vestiti da salvatori.

Tutto è concesso

pur di realizzare

il progetto

seppur immondo che sia.

Un mondo di robot

di schiavi microchippati.

Sacro dio vaccino

nell’eucarestia dei gendarmi.

Entità diaboliche

ingannano le menti

draghi sputafuoco

rettili minacciosi

usando invisibili minacce

creano divisioni

ed aprono il tappo

della botte dell’odio.

E mentre

l’uno combatte l’altro

i diavoli ridono

contano i soldi

festeggiano gli investimenti

e fanno i filantropi.

I pazzi pretendono

per l’ennesima volta

di possedere il mondo

ma l’umanità si sta svegliando

e loro saranno cacciati

a calci nel di dietro.

Il mondo

non sarà più in mano ai pazzi.

Il mondo sarà

finalmente

in mano

alle persone

ed io brinderò

alla libertà

con gli amici che

la sostengono da sempre.

Paolo Milanesi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!