Abbondanza prosperità ricchezza

Ascoltando Samaya Roman – Creare prosperità 01 – Tu sei la fonte

Mi confronto con le idee di Sanaya Roman e del suo progetto Orin Daben.

Come possiamo creare l’esistenza che desideriamo?

Ricordi qualcosa che desideravi ed hai ottenuto?

  • Quali sensazioni hai provato?
  • Ricordi quelle sensazioni?
  • Ricordi il processo di manifestazione che hai usato?

Noi possiamo creare, possiamo concepire, ideare, formare una visione e portare nel mondo la manifestazione di ciò che desideriamo.

Lo facciamo per cose piccole, semplici, quotidianamente e possiamo imparare a farlo per cose più importanti, grandi. Certo manifestare una casa non è come manifestare un aperitivo ma dobbiamo fidarci di un certo tipo di processo.

Quando decidi di manifestare qualcosa di semplice, ad esempio un caffè al bar o la tal cosa in un supermercato o un evento, dai per scontato nella tua mente che ciò si verificherà ed agisci di conseguenza.

IMMAGINE/DESIDERIO – MOTIVAZIONE – AZIONE

I limiti possono essere di un certo tipo in base a ciò che si desidera ma quello che devi ricordare è:

IO SONO LA FONTE DELLA MIA ABBONDANZA

IO SONO UN CREATORE

IO POSSO

Spesso siamo concentrati su ciò che non vogliamo, perdendo di vista il nostro scopo ma l’energia segue il pensiero e l’intenzione. Se giudichiamo ciò che non vogliamo (se ci lamentiamo della scarsità o di qualcosa o di qualcuno) è a quello che diamo forza. Se inviamo luce ed amore a ciò che desideriamo, è a quello che daremo forza.

Ogni cosa poi ha un tempo di gestazione. Un bambino nasce dopo nove mesi. Un pò di pazienza ci vuole.

E’ importante allinearsi con ciò che vogliamo con emozioni e pensieri positivi e di fede.

Credi che qualcosa sia già realizzato, credilo con fede e persevera con pazienza ma senza ossessione.

Possiamo riconoscere i nostri atteggiamenti riguardo le nostre intenzioni e liberare i pensieri negativi, lasciarli andare, sostituirli con altri costruttivi più allineati con il nostro desiderio.

Quando ci dimentichiamo della nostra anima, di essere una creatura universale, ci identifichiamo con le nostre limitatezze. Trascuriamo il nostro vero potere ed ascoltiamo le credenze limitanti.

Pensare è un’arte. Credere è un’arte. Agire ispiratamente è un’arte.

Esercizio:

PENSA A QUALCOSA CHE DESIDERI E VORRESTI MANIFESTARE

  1. Pensa al motivo per cui non lo hai ancora ottenuto. Prendi questo pensiero e lascialo andare, cancellalo però dopo averlo considerato e compreso. A volte qualcosa non si realizza per una sorta di “ecologia”(non è quello di cui abbiamo bisogno), oppure non è il momento, oppure …. Puoi comunque scoprire i blocchi e gli ostacoli e lasciarli andare.
  2. Pensa al motivo per cui lo vuoi e lo avrai. Dai energia a questa intenzione. Crea un’immagine luminosa, grande, seducente. Senti la sensazione del successo, il godimento di sperimentare. Fai un controllo ecologico, verifica sempre che ciò che vuoi sia davvero un bene per te. Crea un’affermazione positiva, efficace, motivante da ripetere spesso.

IO VIVO IN UNA STRAORDINARIA ED ILLIMITATA ABBONDANZA

ad esempio

Oppure un’affermazione riguardante il tuo desiderio realizzato

IO HO …

IO SPERIMENTO……

E’ fondamentale togliere limiti e negatività al nostro scopo aggiungendo fede e immagini positive e motivanti ossia il  carburante per raggiungerlo. Questa è la chiave. Questo è il segreto. La qualità della nostra esistenza dipende da quanto riusciamo ad impadronirci di quest’arte.

Il corretto uso del pensiero e dell’immaginazione sono fondamentali. L’immaginazione crea!!! E’ un potere divino. Impara a pensare e ad immaginare come un essere potente. Credi nel tuo potere!!!

Per avere quello che vuoi devi aver fede, devi credere che si possa realizzare. Pensa in grande, usa un pensiero illimitato, pensa creativamente, apriti al meglio. A questo pensiero unisci le emozioni più belle, gratificanti. Apriti ai miracoli ed alle magie.

ESERCIZIO:

  • Chiudi gli occhi e respirando rilassa ogni parte del tuo corpo. Piedi… gambe … cosce … ventre …. busto … braccia …. collo …. testa ….
  • Visualizza nella tua mente una stanza della tua casa. Cerca di ricreare dei dettagli. Con calma, fai uso dell’immaginazione per ricreare nella tua mente la stanza che hai scelto.
  • Passa ad immaginare un ambiente specifico, può essere un ambiente naturale o un altro luogo. Immagina un luogo che hai visitato. Poi un luogo di fantasia, crealo nella tua mente.
  • Crea nella tua mente l’immagine di una persona che conosci  
  • Crea nella tua mente l’immagine di un oggetto
  1. Come rappresenti nella tua mente l’immagine di qualcosa che hai nella realtà?
  2. Come rappresenti nella tua mente l’immagine di qualcosa che non hai?
  3. Come rappresenti nella tua mente l’immagine di ciò che desideri manifestare?

Il senso di questo esercizio è imparare a comprendere il linguaggio della mente, ossia come la mente rappresenta le cose e gli eventi reali o desiderati.

E’ un passo importante per lavorare con essa. Lo vedremo successivamente. Fai intanto pratica con le immagini mentali.

  • Come rappresenti nella tua mente casa tua?
  • E la villa dei tuoi sogni?
  • Il saldo del tuo conto in banca attuale?
  • Il saldo del tuo conto in banca moltiplicato cento volte?
  • La tua relazione attuale?
  • La tua relazione ancora più felice?

Divertiti a sperimentare. Imparando a esercitarti con la tua immaginazione imparerai ad usarla nel migliore dei modi negli appuntamenti successivi.

Tra i libri di Sanaya Roman trovi questo

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!