Attualità e società

LA RESISTENZA CI SALVERA’

Ascolto su Visione Tv le parole di Arnaldo Vitangeli. Lo ascolto perchè posso e a lui è concesso (a parte la periodica censura) di parlare.

In molti sono scesi in piazza per protestare contro il Green pass.

Secondo un certo drago chi rifiuta un certo siero muore e fa morire gli altri. Porta sfiga dire certe cose!! Si deve accettare per forza una simile esclamazione? Mi chiedo, è sostenuta da quale scienza? La sua?

C’è chi dice NO, per fortuna in tutto il mondo, perchè in tutto il mondo si sta svolgendo questo tentativo di centralizzare il potere in mano ad una piovra unica, un’entità politico-sociale-religiosa-economica che … ha un’ etica? Io personalmente non credo proprio, vista la storia.

Quei pochi che hanno deciso per i più lo hanno molto spesso fatto in nome di interessi personali, noi i loro, ma dei cervelli perlopiù rettili.

Però perchè essere catastrofisti? E perchè essere ottimisti?

Se può essere ottimisti se un’etica riuscirà a entrare nella torre di controllo, unica speranza per il destino di questa umanità assoggettata a psicopatici.

In migliaia sono scesi nelle piazze italiane per protestare contro il Green pass ed il tentativo di obbligo vaccinale. Intanto …se è un vaccino questo che tipo di vaccino è? Qualcuno ha il coraggio di affrontarne la storia e la scienza? Tra tutti gli opinionisti esiste qualche scienziato eticamente ispirato a parlare nella verità di fronte a tutti? Dov’è una commissione etico scientifica? Perchè continuate a dare la parola a sponsorizzati “ne so più di tutti” minacciosi?”

Sta di fatto che secondo i loschi piani tramati dalla setta dei fenomeni, chi non accetta questa imposizione verrà escluso dalla società. Il drago ha paragonato chi rifiuta l’inoculazione del farmaco a persone che vogliono morire e vogliono uccidere. Sono in pratica dei kamikaze pericolosissimi.

Del resto non c’è molta fantasia nello scegliere i nomi per terrorizzare le persone. Fuhrer, isis, covid. Il prossimo ancora dovrebbe essere qualcosa di incisivo ma semplice, che ne so …. pinger o ginger, però il ginger si può bere e non fa paura.

Perchè non lo chiamiamo  apertamente … SATANA? PIOVRA? GODZILLA?

Chissà chi si oppone a questo tentativo di totalitarismo in nome di quale ideale lo faccia, chissà. Mentre i media raccontano la loro storia tramite una propaganda martellante nelle piazze ci sono state aggregazioni di migliaia di persone unite per opporre una RESISTENZA. Vi ricorda qualcosa questa parola?

In termini elettronici, la resistenza si oppone al passaggio di una corrente quando in un corpo viene applicata una certa tensione. L’opposizione applicata dipende dalla qualità del materiale, dalle dimensioni del corpo, dalla temperatura.

Una donna a cui un uomo fa pressione per qualcosa oppone resistenza nel caso non sia interessata alla proposta.

Opponendo resistenza si possono contrastare certe forze.

Applicando una certa tensione (diffondendo il panico ad esempio) si impone il passaggio di una corrente (un obbligo, una restrizione, un diktat) che può essere contrastato proprio grazie ad una resistenza di un certo tipo e di una certa qualità.

Possiamo ancora salvarci!!

Mi puoi imporre qualcosa fondando le tue motivazioni sulla scienza, ma se io trovo principi scientifici più validi e veri e smonto le tue motivazioni, cosa imponi?

Se lo fai sei un prepotente. Coloro che impongono con le minacce e la forza le regole che fanno comodo a loro sono prepotenti e arroganti.

Prepotente:  chi tende a imporsi a ogni costo sugli altri, a far prevalere il proprio punto di vista, la propria volontà, il proprio interesse, anche con atti di prevaricazione e di coercizione della volontà altrui  cit. Treccani

Arrogante: chi ad ogni costo vuole per se anche cose che non merita

Insomma, fino a che sono libero di dubitare io dubito perchè questa propaganda martellante su di me ha l’effetto opposto. Cioè, più cerchi di convincermi di fare una cosa che non reputo per me sensata, meno la faccio. Passi il mettere le cinture nella mia casa ambulante, ma qui le cose in gioco sono più delicate.

Devi quindi applicare su di me una forza bruta per convincermi, ma così stai cadendo nella prepotenza. Oppure devi dirmi la verità ed io la accetto.

Lo dico apertamente. NON CREDO IN QUESTA PROPAGANDA MANIPOLATA. La mia mente ha cercato risposte, ha ponderato e soppesato. Non sono possessore dell’univoca verità ma non accetto nemmeno il sacro verbo di chi sta distruggendo le economie dei paesi per imporre qualcosa in nome di un pericolo ingigantito abilmente oltre misura.

Non accetto di essere ingannato!! Per questo dico “non mi state convincendo!!”.

D’altro canto noi conosciamo molto bene un tipo di resistenza sociale. Si parla infatti di RESISTENZA ITALIANA, un fenomeno che avvenne per contrastare il nazifascismo. Si dice che la Costituzione italiana sia sorta proprio in base a principi anti fascisti e quindi anti totalitaristi.

A cosa stiamo assistendo adesso?

Il mondo è globalizzato. E ci sono (da molti anni) progetti in atto per creare un fatidico Nuovo ordine mondiale voluto da un’elite, quell’elite che vorrebbe controllare tutti e tutto. Ci riuscirà? Quali sono le sue reali intenzioni?

La visione di maestri come Peter Deunov è quella di una realizzazione di una nuova Terra popolata da una sesta razza. Un mondo nuovo, luminoso ed etico. Sta accadendo? Sappiamo che ogni trasformazione non è necessariamente indolore, quindi potremmo essere ottimisti se un maestro ci propone la visione di un mondo bello. Il problema è come arrivare a questa realizzazione.

Quando si vuole costruire una bellissima villa, si distrugge la casa vecchia. Ecco quello che sta accadendo. Il vecchio sta per crollare ed i tiranni che vivevano nell’attico stanno per giocare le loro ultime carte e tentando di costruire un sistema molto più repressivo e controllabile. Siamo forse ancora in tempo per neutralizzarli sfatando complottismi da grande fratello non troppo surreali.

La tv che dovrebbe informare fa propaganda a senso unico censurando opinioni non conformi. Ma tutti adesso la bevono ancora? Perchè è proprio questione di berla. Ricordate, da bambini per farvi assaggiare la medicina disgustosa, che sforzi? Certo una volta mi freghi, ma poi…..

Le folle sono scese in piazza. Dal punto di vista dell’ordine pubblico in Piazza del popolo a Roma ad esempio c’erano pochissime forze dell’ordine e in molte tra loro c’è una consapevolezza che migliaia di cittadini sono pronti a lottare per … per che cosa? Ma chiaramente per la LIBERTA’.

Gli studi della fondazione Kassler ipotizzavano in concomitanza con le riaperture di luglio più di 1300 morti al giorno. Terrore puro rispetto a ciò che è accaduto veramente. Molti stanno comprendendo di essere ingannati.

La propaganda, la menzogna ha bisogno di essere senza contraddittorio. Sono stati eseguiti molti esperimenti di controllo psicologico, quindi chi dirige i giochi sa molto bene come condizionare le menti umani. Certo, quelle di chi si lascia condizionare.

Intanto i cittadini in piazza sono un inizio importante che necessita di diventare sempre più consapevole della propria forza. Così può formarsi una vera resistenza di coscienze in grado di fermare il folle progetto di un’elite di satanisti da strapazzo (è la mia opinione).

Intanto il Regno Unito è il paese destinato a crescere più di tutti, cosa non profetizzata dagli esperti che vedevano la Brexit come una scelta devastante. Quindi? Da chi scegliamo di farci condizionare? Dai draghi? Dalle ursula? Dagli “angela”?

Io personalmente ho una coscienza e la ascolto, andando oltre stereotipi e convinzioni emozionalizzate. Se tu mi dimostri che la punturina è per il nostro bene, non devi farmelo dire da certi soggetti televisivi; me lo devi dimostrare scientificatamente ed eticamente, senza propormi statistiche falsate con l’unico scopo di terrorizzare.

Insomma, non mi devi prendere per il culo!! Prendi in giro te stesso allo specchio tutte le volte che vuoi.

Chi vincerà questa battaglia ideologica?

I no vax? I si vax? I draghi? Le principesse europeiste? Satana? Dio? Maga Magò?

Io credo che se il destino dell’umanità sta andando verso un mondo migliore, coscienze risvegliate ne saranno il corollario. Una nuova economia, una nuova politica, una nuova scienza, una nuova società sostenute dall’etica e non da quattro fagiani in calore desiderosi di fecondare galline sterili. Ma si deve passare per una porta ed attraversare nuove avventure, come gli eroi dell’arca perduta.

Amen

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!