SVILUPPO PERSONALE

ESPRIMERE SE STESSI E REALIZZARE I PROPRI SOGNI

 

Un video di Daniele Penna mi aiuta a riflettere su un fondamentale aspetto della vita.

 

  • Che cos’è il successo, ma soprattutto che idea ci siamo fatto noi di esso?
  • Quale standard ci propone il sistema e che modelli di successo ci propone?
  • Che tipo di successo intendiamo noi?
  • Che cos’è per te il successo?
  • Se avessi successo per come lo intendi adesso, chi saresti?

 

CHE COSA SIGNIFICA PER TE AVERE SUCCESSO?

 

E’ fondamentale scoprire la nostra definizione di successo ma ancor di più lo è verificare se ciò che crediamo sia il successo tanto anelato è anche in sintonia con la nostra felicità ed i nostri valori.

Daniele aveva molto successo in un’attività ma ciò non lo rendeva felice. Fare, ottenere, competere, lo vediamo molto nei business più svariati. E vediamo molti cosiddetti idoli nel cinema, nella musica, nel marketing che hanno successo, ma ciò li ha resi persone felici?

Che cos’è il vero successo per una persona?

Successo” deriva etimologicamente da “avvenimento, buon esito”. Qualcosa che si è verificato riguardo un certo ambito. Un cantante di successo, uno scrittore di successo, uno stilista di successo. Qualcosa si realizza e si esprime. Ma questo qualcosa può avere a che fare anche con valori importanti come ad esempio la salute, la libertà, la felicità? Di cosa ci può privare l’inseguire incessantemente qualcosa? Dove vogliamo arrivare? Abbiamo appoggiato la scala sulla parete giusta? Una volta saliti in cima, cosa sperimenteremo veramente?

E’ importante raggiungere, realizzare, ma cosa? Non è importante considerare uno stile di vita migliore, in grado di sostenere la nostra vera felicità.

E’ fondamentale scoprire cosa ci rende felici e trovare un modo di condividere i nostri talenti, creare dei servizi particolari, fare qualcosa di utile, abbellire il mondo.

Personalmente non identifico il successo con una quantità specifica di denaro o con numeri particolari quanto piuttosto con uno stile di vita positivo. Certamente voglio vivere prosperamente, ma la cosa che in assoluto mi dà più soddisfazione è riuscire ad esprimere ciò che sono.

Cosa significa questo?

Chi sono io? Ma chi sono inteso in che senso?

Intendo “ciò che sono” riferendomi alla mia versione di me quando sono completo, integro, appagato, quindi realizzato anche e di riflesso in ciò che faccio. Mi esprimo. Esprimo cose di me importanti.

Ho conosciuto persone con l’hobby della pittura, senza la smania di diventare un Van Gogh. L’esprimersi in un certo ambito è fondamentale e per ognuno di noi è diverso. Ma a fare la differenza sono i valori connessi con questo specifico ambito.

 

Prenditi un attimo per rispondere a queste domande

  • Sono felice quando:
  • Mi sento realizzato quando:
  • Cosa voglio davvero, profondamente?

Qui devi essere sincero con te stesso.

Cosa vuoi davvero al di là di tutto?

  • Se fossi in grado di realizzare ciò che credi siano i tuoi sogni, cosa otterresti?
  • Ottenendo questo saresti realizzato?
  • Cosa avresti sacrificato? Qualcosa di più ben più importante?

E’ fondamentale andare oltre le maschere e scoprire la propria vera motivazione, ciò che ci permette di accedere alle nostre risorse con convinzione, a superare le difficoltà, a perseverare. E tutto diventa più facile quando si è allineati con la propria missione, i propri reali valori, quando si è integri.

Io ho scoperto che scrivere, comporre, essere creativo è per me vitale. E’ lo scopo della mia vita. Lo posso fare svolgendo contemporaneamente un lavoro che mi piace, forse un giorno riuscirò a vivere della mia creatività, ma già adesso sono realizzato perchè esprimo me stesso ritagliandomi il tempo per farlo.

Sono felice e non mi priverei mai per nessuna ragione al mondo della mia possibilità di creare qualcosa, siano canzoni, libri, articoli o bei momenti con le persone.

E’ importantissimo seguire la propria vocazione poi non è detto che si diventi Frank Sinatra o chicchessia. E’ nell’esprimere noi stessi con naturalezza che troviamo il vero appagamento.

 

  • Cosa significa per te esprimerti pienamente?
  • Cosa dà valore alla tua esistenza?
  • Cosa ti rende felice sopra ogni cosa?

Quando realizzerai il tuo vero successo:

cosa vedrai, come ti comporterai, come agirai?

  • che sensazioni proverai?

E soprattutto:

chi sarai?

  • che tipo di persona?

Più felice o no?

 

Un abbraccio,

Paolo Milanesi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!