SVILUPPO PERSONALE

4 passi per realizzare i propri sogni

Prendo spunto da una lezione di Kari Samuels, una simpatica insegnante che parla dei 4 passi fondamentali per realizzare i propri sogni.

Se noi siamo qui per imparare ad esprimerci, e’ fondamentale saper discernere tra le esigenze dell’ego e quelle dell’anima. Perché sono due cose diverse.

L’anima e’ la parte di noi che sa, che conosce il nostro scopo, ci vede come esseri in evoluzione.

L’ego e’la nostra identificazione con una personalità separata da tutti, con le sue paure, le frustrazioni, ambizioni, conflitti, cattiverie e quant’altro.

Altra distinzione importante di cui tener conto e’ quella tra la mente ed il cuore. E’ il cuore che ci porta ad ascoltare quella voce che viene dal profondo, che ci guida verso le cose giuste, che ci allinea con lo scopo dell’anima.

E come comunica la nostra anima con noi? Attraverso sensazioni, ispirazioni, intuizioni.

Per questo, mentre usiamo gli strumenti utili per evolverci e migliorare come la meditazione, la visualizzazione e tutto cio’che ci può aiutare, dobbiamo imparare ad ascoltare il nostro cuore e la nostra anima.

Ecco i 4 passi fondamentali per realizzare i propri sogni suggeriti da Kari Samuels.

1) USA IMMAGINAZIONE E VISUALIZZAZIONE

L’immaginazione e’ una facoltà importantissima. Possiamo creare immagini nella nostra mente, privilegiando la componente Visiva o Auditiva o Cenestesica e operando sulle submomodalita’, come descrive la Programmazione Neuro Linguistica e come ti spiegherò in un altro articolo. Usa i tuoi sensi e gioca con l’immaginazione per creare scene di successo.

2) COLLEGA LA SENSAZIONE DI SUCCESSO

Crea la sensazione che vuoi sperimentare e collegala alle tue immagini: può essere il sentirsi amato, la gioia, l’entusiasmo la libertà nell’essere libero finanziariamente. Puoi pensare:

IO Sono …. (felice, entusiasta, rilassato)

MENTRE MI VEDO …..

3) ASCOLTA LE INTUIZIONI GUIDA e compi azioni ispirate. Affronta le giornate e gli impegni motivato. Quando senti le ispirazioni seguile.

4) ASPETTATI IL MEGLIO, ABBI FEDE CHE ACCADA…

Questo spesso e’ l’anello mancante perché le persone perdono di vista lo scopo o si sfiduciano. Devi essere certo che ciò che vuoi si realizzerà nel migliore dei modi. Non deve accompagnare  la tua richiesta un’ansia ossessiva ma devi lasciare andare questa tua intenzione senza attaccamento, piuttosto con gratitudine e fede.

Mettendo insieme questi passaggi sarà altamente probabile riuscire. Ricordati di ascoltare i tuoi dubbi, le paure. Sono loro l’unico ostacolo e quindi in parte le dovrai bypassare, ma in parte impegnarti a lavorare su di esse. Sono voci dentro di te, parti di te che vanno accettate e integrate. Nessuno sarà mai completamente esente dalla paura. Ma i vincenti… Agiscono mentre lavorano su di sé.

Metti in pratica questi suggerimenti e fammi conoscere i tuoi successi.

Paolo Milanesi