Abbondanza prosperità ricchezza,  Legge di attrazione e manifesting

La prosperità secondo Neville Goddard

Ciao, ora ti parlo di Neville Goddard, un mistico delle Barbados che gli visse tra il 1905 ed il 1972. Ci fu un periodo in cui si diffusero la cosiddetta scienza della mente ed una corrente definita “pensiero nuovo”. secondo queste filosofie l’uomo, messo in un posto di tutto rispetto nel cosmo, è dotato di un potenziale elevato del quale spesso non è consapevole. Tale potenziale gli permette di diventare co-creatore della realtà cooperando con le leggi cosmiche.

La potenzialità umana permette di imprimere nel subconscio (una sorta di centrale energetica in ciascuno di noi in grado di fare delle istruzioni ricevute veri e propri programmi automatici), attraverso l’immaginazione ed il sentimento, le idee riguardanti ciò che si vuole realizzare.  Tenendo conto che esiste un periodo di incubazione per ogni manifestazione, una volta superato un certo tempo si avrà nella realtà ciò che si è affermato e desiderato.

Immaginazione + sentimento + tempo -> realizzazione

La formula è alquanto semplice ed intuitiva, ma perchè allora non siamo tutti ricchi e felici e non viviamo in un mondo d’amore? Perchè  ancora tanti non ne sono a conoscenza e tanti non riescono ad applicarla nel modo giusto. Neville Goddard spiega nei suoi lavori la sua metodologia personale. Come possiamo utilizzare questo metodo di programmazione mentale nell’ambito della prosperità?

L’uomo è un dio potenziale e deve risvegliare la più potente facoltà interiore: l’immaginazione.

Grazie ad essa attraverso una tecnica di revisione possiamo cambiare la nostra percezione del passato, non fermandoci al fatto contingente ma dando ad esso una veste più accettabile e propositiva. Ci sono persone che lo fanno automaticamente.

Inoltre sempre grazie all’immaginazione possiamo creare il nostro futuro desiderato. Ad esempio possiamo:

  • vederci ricevere un assegno
  • vederci ricevere una notizia strepitosa
  • vederci ricevere un assegno sostanzioso
  • vedere noi stessi compiere una performance eccellente in qualche ambito

Tutto in fin dei conti è nella mente. Nella mente risiede la nostra  percezione delle cose, degli eventi, delle persone. Nella mente ripetiamo film mentali alcuni positivi e costruttivi, altri negativi.

Se nella mente continui a litigare con una persona puoi visualizzare una scena di perdono.

Se nella mente continui a preoccuparti per la mancanza di soldi, puoi anche visualizzare montagne di soldi che entrano.

C’è un limite all’immaginazione? Neville Goddard nei suoi scritti riporta molti esempi di persone che hanno realizzato i propri sogni. ad esempio suo fratello che riuscì a crear grossi guadagni economici. E’ questione di immaginazione, fede e chiaramente di azione ispirata (per citare Joe Vitale).

“Se affermi il successo e persisti non puoi fallire” afferma l’amico Neville. Già, dobbiamo considerare amici questi autori che hanno aiutato la diffusione di idee utili alle persone. Assumi quindi lo stato di ricchezza, afferma Neville e percepisci come ti sentiresti se potessi permetterti ciò che vuoi. Se avessi la disponibilità economica per lo stile di vita che desideri…

  • come ti sentiresti?
  • cosa faresti?
  • chi frequenteresti?
  • come e di cosa parleresti?

Crea nella tua mente immagini di abbondanza. Fallo più volte al giorno compreso prima di addormentarti e al risveglio. Persisti. A me piace l’esempio del carro armato che si muove con costanza e caparbietà superando gli ostacoli. Sii così perchè nella vita occorre essere perseveranti e fiduciosi riguardo i propri propositi. Tu sei la causa di ciò che ti accade. E se non di tutto, di buona parte devi assumerti la piena responsabilità.

E’ quindi con la tua mente che puoi plasmare il mondo esterno. Questa è la lezione fondamentale. La mente è creativa, forma immagini e costruisce dialoghi interiori.

  • Quali film crei nella tua mente?
  • Come parli a te stesso?
  • quali aspettative hai?
  • cosa immagini riguardo un certo evento?
  • che immagine hai di te stesso?

Sono diversi gli elementi da considerare.

Crea un’immagine di te ricco e felice. Cosa significa ricco? immagina te stesso avere accesso a tutti i soldi di cui hai bisogno. Ricco è un termine soggettivo. Devi sapere tu cosa ti serve. a me ad esempio il lusso non interessa, ma non potrei andare a dire a Trump.. “non ti sembra di esagerare?”. Ognuno è libero di essere, fare, avere ciò che vuole. Purtroppo è così anche nel male. Ma noi non siamo qui per  andare contro le leggi dell’universo. Noi dobbiamo conoscerle ed utilizzarle per vivere al meglio la nostra esistenza. Individui felici sono contagiosi. La moltiplicazione della felicità, della creatività, dell’amore, dell’amicizia e soprattutto della consapevolezza è la chiave per un mondo migliore.  quindi, hai capito la tecnica di Neville Goddard?

  1. Afferma di essere chi vuoi essere
  2. vediti nel successo di un’impresa, di un’azione; vedi il conto in banca riempirsi di soldi ….
  3. accompagna il film mentale con una sensazione di fiducia e gratitudine
  4. usa i tuoi sensi (ascoltati parlare come un ricco, immagina di stringere la mano a persone di successo ecc…)
  5. Lascia andare con fiducia le tue immagini nel cosmo ringraziando

Ricorda, “quello che vedi nel tuo mondo interiore lo attrai e lo moltiplichi”. Si tratti di salute, relazioni, denaro, possibilità, di qualunque cosa, devi dare energia a ciò che vuoi sperimentare.

Devi dare energia mentale a ciò che vuoi sperimentare!!!

Vivi adesso i tuoi desideri come già compiuti e assicurati di desiderare cose positive. Qualunque cosa desideri credi di averla ricevuta e l’avrai.

Un’ultima cosa, importantissima che deriva da esperienze personali. Ti è mai capitato di trovarti in una difficoltà e stare male e metterti a pregare da quello stato.”Signore ti prego…”. A prescindere dalla metafisica angelica o dal fatto che il tuo angelo custode possa ascoltare la tua sofferenza e concederti un atto di grazia, credo che sia fondamentale ritrovare in quei momenti la giusta lucidità per pregare nel modo giusto, usando

  • l’immaginazione
  • la fede
  • la gratitudine

allora le nostre richieste saranno chiare e precise. Come affrontare i sentimenti negativi sarà argomento di altri articoli che ti invito a cercare nel blog.  Ringraziandoti per l’attenzione ti ricordo il segreto:

  • Diventa chi vuoi essere nella tua mente
  • Crea il tuo destino nella tua mente
  • Immagina il meglio del meglio del meglio!!!

Un abbraccio

Paolo Milanesi e Neville Goddard