Attualità e società

COME SOPRAVVIVERE A CIO’ CHE ACCADRA’

Servirà essere pronti per affrontare i tempi che verranno. Si vedrà e sentirà di tutto. Ci saranno divisioni, propagande e teorie cospirative. Gli uni saranno contro gli altri. Che strano, non era mai successo.

Lo scenario non sarà dei migliori, per questo sarà fondamentale essere consapevoli e consapevoli delle proprie emozioni. Presenti a se stessi!!

Ci nutriamo nella vita di immagini, pensieri, sensazioni. Creiamo convinzioni e credenze, formiamo abitudini. Siamo immersi in un sistema di informazioni.

Su cosa ci focalizziamo? L’energia va dove la dirige il pensiero. Cosa credi? Di cosa sei convinto riguardo questo e quello?

La nostra esistenza nella terza dimensione dipende dai nostri pensieri, dai nostri credo. Agiamo in base ai nostri credo. Possiamo operare cambiamenti se siamo lucidi, se sappiamo verso dove vogliamo andare.

Causa-effetto, azione-reazione. Esiste anche una quinta dimensione che ci connette con lo spirito.

  • CORPO
  • MENTE
  • SPIRITO

L’alto ed il basso influiscono l’uno sull’altro. Come posso riconoscere la verità in mezzo a tanti programmi indotti e auto indotti?

Devi diventare consapevole di ciò che accade dentro di te e fuori di te. Devi ascoltare le tue sensazioni. La sensazione della verità è una sensazione di un certo tipo. La guida interiore parla in un certo modo. Devi ascoltare la tua voce interiore.

Informazioni – sensazioni – reazioni

  • Quale sensazione riconosci riguardo questo o quello?
  • Come ti parla la tua guida interiore?
  • Esiste una sorta di tecnologia dell’essere interiore?
  • Come funziona l’essere umano?
  • Quanto siamo potenti?
  • Come ci parla la nostra anima?

Respirando mi connetto con il momento presente.

Respirando sono in contatto con le mie sensazioni del momento.

Respirando accetto ed ascolto la verità riguardo ….

Il cuore sa!! Il cuore abbraccia ed unisce. Il cuore vive nella totalità, nell’unione. Siamo disconnessi con noi stessi e gli altri o possiamo essere connessi con noi stessi e con gli altri.

Ognuno è un mondo, ognuno è divino, ha un potenziale divino ma con cosa è connesso? Con la mente? Con una convinzione specifica? A cosa crede? A chi crede?

Noi abbiamo un potere immenso ma siamo ipnotizzati a credere a cose particolari, siamo abili nel limitarci, nel perdere il contatto con la nostra essenza.

Possiamo armonizzarci con noi stessi, con la natura, con il prossimo. Possiamo ascoltare l’altro. Possiamo provare empatia. Possiamo risvegliarci alla nostra verità, alla nostra essenza al nostro vero potere. Possiamo essere svegli, consapevoli, attenti, osservatori, testimoni. Possiamo riconoscere ciò che è vero e ciò che è falso. Possiamo discernere ascoltando la nostra guida interiore e non solamente un programma. Possiamo ascoltare il nostro mondo interiore anche quando fuori è esploso l’inferno.

Possiamo esercitare la compassione, l’empatia. Possiamo esprimere la nostra verità anche quando nessuno la accetta. Possiamo disintossicarci dalla propaganda, accettare o rifiutare ciò che non ci va in questa matrix pilotata da altri.

Possiamo costruire il nostro mondo su valori che vogliamo unendoci a persone ce li condividono. Possiamo sentirci liberi anche quando vogliono renderci schiavi. Possiamo ascoltare i veri esperti per conoscere le cose e non solo accontentarci di programmi propaganda del pensiero unico.

Abbiamo milioni di neuroni da attivare, da allenare. Abbiamo poteri interiori straordinari, l’immaginazione, la volontà, la creatività. Possiamo osare, creare, cercare, generale, meditare, pensare in modo alternativo. Possiamo uscire dai soliti schemi, dalle solite reazioni. Possiamo agire in base alla gioia piuttosto che in base alla paura. Siamo potenti perchè abbiamo il divino dentro, ed il divino è infinita creatività. Possiamo aprirci al nostro potenziale vero. Possiamo aprirci al campo quantico. Possiamo viaggiare nel tempo e nello spazio. Possiamo ascoltare la nostra ispirazione e compiere azioni ispirate. 

Possiamo vivere con creatività e gioia.

Come scegliamo di vivere è nostra scelta. Se accettare regole di sopravvivenza non etiche è nostra scelta.

Se l’unione fa la forza dobbiamo unirci a persone che come noi vogliono la libertà, il potere, vogliono vivere un’esistenza piena e realizzata e felice. Possiamo perchè siamo liberi se ci consideriamo liberi. Se preferiamo sopravvivere da schiavi con regole da schiavi siamo liberi di farlo.

Puoi, se vuoi.

Se sai cosa vuoi puoi.

Se non lo sai, segui chi vuoi.

LA SCELTA E’ TUA, non mia. CHIARO?

Lascia questa libertà anche al prossimo!!

ascolta il subliminale IL TUO VERO POTERE sul canale you tube LA VIA DEI SENSI

Ascolta il brano IL TUO VERO POTERE su Spotify

 

Un abbraccio,

Paolo Milanesi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!