SPIRITUALITA'

UNA SOCIETA’ FASULLA BLOCCA LA COMUNICAZIONE CON L’ANIMA

 

Una società costruita su menzogne quali ripercussioni può avere sugli individui?

E sulla loro anima?

E sul pianeta inteso come insieme di energie pensiero-emozionali?

 

Che cos’è la realtà riguardo qualcosa?

 

E’ la sua trasparenza che si riflette negli effetti che produce

 

Possiamo notare quanto la società sia espressione di falsificazioni costanti, continue e distribuite.

 

  • E’falsificata l’economia che con un’ideologia neoliberista conduce popoli interi a debiti che li rendono schiavi.
  • E’falsificata la religione che ingabbia gli individui in statiche immagini di redenzione prive di energia vitale guidata da una casta spenta e asservita ai controllori di volo.
  • E’ falsificata la politica che indegnamente si sottomette ad un pensiero unico che non vuole la felicità e la realizzazione del singolo in una comunità appagata, ma anzi insiste nel creare sempre più persone bisognose della sua carità.
  • E’ falsificata la percezione dell’individuo medio incapace di usare un pensiero critico e creativo per mancanza di intraprendenza, creatività e spontaneità. Ciò lo mantiene  succube  di un mainstream totalmente asservito alle capricciose volontà di un’elite manipolatoria.

Così l’anima, ossia ciò che connette l’individuo medesimo alla verità essenziale ed esistenziale, viene silenziata.

L’individuo non è individuo integro, connesso, ma un insieme di parti disgregate al servizio di egregore manipolate da una società fasulla.

Così assistiamo increduli a drammi, a continue manipolazioni, al tentativo ormai palese di asservire l’uomo ad una tecnologia priva di cuore.

La scienza che potrebbe diventare fonte di salvezza per il pianeta su più livelli, fino a rendere scientifica la guarigione, diventa un dio freddo, usato per disinformare.

Un regime così può creare i suoi automi mentre l’anima perde la sua vocazione di salvatrice e redentrice perchè viene dimenticata.

C’era una scienza nelle guarigioni di Gesù? Certamente, se esse avvenivano con matematica efficacia e compassione.

L’individuo veniva guarito e salvato. Salute era quindi salute fisica, psichica e salvezza dell’anima umana.

Questa società fasulla e falsificante cosa vuole produrre?

Individui malati, individui privi di connessione con l’anima, robot da controllare attraverso una tecnologia in grado di renderli totalmente manipolabili. Una tecnologia che farà uso di una torre di controllo globale verso la quale individui falliti, non-individuati, microchippati guarderanno con devozione aspettando l’ultima offerta scontata di un paio di scarpe senz’anima.

 

Paolo Milanesi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Content is protected !!