Abbondanza prosperità ricchezza

INFINITA ABBONDANZA – Libertà o prigionia finanziaria

Ciao,

il nostro rapporto con qualcosa o qualcuno si influenza reciprocamente in base alla nostra predisposizione energetica

Posso adottare nei confronti di qualcosa un atteggiamento:

  • neutrale
  • positivo (benevolenza e fiducia)
  • negativo (conflittuale, rancore risentimento ecc…)

Nel mio specifico

  •  Sono neutrale nei confronti ad esempio … dell’Atalanta calcio o dell’andamento in borsa di qualcosa (Mi interessa praticamente nulla).
  • Provo un atteggiamento di benevolenza nei confronti dei fiori che ho piantato in giardino, nei confronti di mio figlio, perfino della mia automobile.
  • Ho atteggiamenti conflittuali con certe persone, certe istituzioni e politici (quelle che sono contro il cittadino in modo ipocrita), a volte anche nei confronti dei soldi.

Il mio atteggiamento nei confronti dei soldi si complica quando scarseggiano, ma devo a tal fine tener conto di una cosa fondamentale, ossia del mio rapporto con essi.

Se infatti non ho una relazione di rispetto con il denaro, cosa posso aspettarmi?

Già, perchè il denaro è una manifestazione energetica e l’energia con cui abbiamo a che fare accoglie il nostro abbraccio energetico

Il denaro è la manifestazione energetica di un valore imposto per convenzione a banconote o input digitali che viene correlato a beni materiali o a servizi resi in base ad un accordo particolare

Credo che più chiaro di così…. Rileggi attentamente.

Ti faccio ora un altro esempio.

Un pesce che vive nell’acqua dà per scontato l’ambiente. Non credo che ad ogni secondo debba ricordarsi “io vivo nell’acqua”. Certamente lo farà in modo subconscio. E’ una sua verità interiore della quale non è necessariamente consapevole. Lo diventa quando ne avverte la mancanza.

Noi, del resto, non siamo noi obbligati a ricordarci continuamente “io vivo nell’atmosfera”. Un pò lo diamo per scontato. Inoltre …c’è aria a sufficienza per tutti, almeno fino a quando potremo sopravvivere su questo pianeta.

Così, nonostante le difficoltà che possiamo  sperimentare in ambito economico, non possiamo negare che in ogni attimo stiano circolando nel mondo quantità incredibili di denaro che come detto prima è energia condensata che reca con sè un valore specifico.

Io posso parlare di INFINITA ABBONDANZA intendendo con questo termine non solo l’aspetto puramente quantitativo del denaro (la quantità immensa di denaro che circola nel mondo) quanto tutto ciò che può connettersi a noi portandoci risorse che ci arricchiscono.

  • Se sono in montagna e osservando la natura mi sento vivo
  • se al mare mi perdo esplorando il tramonto all’orizzonte
  • se godo della bellezza di qualcuno o qualcosa
  • se mi sento espandere nel vedere una mamma che abbraccia il figlio
  • se accedo a qualche risorsa che contribuisce al mio benessere (una prestazione, un servizio, un oggetto particolare)
  • se guadagno denaro sentendomi grato

Io sto sperimentando energia in forme che mi arricchiscono

Questa capacità di aprirsi ai doni ed all’abbondanza della vita (che ripeto non ha a che fare solamente con i soldi) è ciò che mi può aiutare sempre a superare ogni difficoltà.

Personalmente mi è capitato di rimanere a secco di soldi ma se una volta la mia mente era abile nel farmi sperimentare paura, frustrazione, perfino disperazione, ho imparato a educarla in un certo modo, a non far morire la fiducia.

Fiducia, più che speranza perchè la speranza credo sia qualcosa che abbia meno a che fare con le mie possibilità. Spesso si spera che accada qualcosa ma se sono altri a decidere c’è poco da sperare. Dipende da loro.

La fiducia invece è qualcosa che parte da dentro e ci mette … del mio. Ho una responsabilità e posso contribuire in un certo modo.

“Sono senza soldi ADESSO!!!! ……….. un attimo….vediamo da dove arrivano i prossimi soldi… io sono qui aperto e fiducioso….e agirò con fiducia lasciando spalancate le porte dell’infinita abbondanza”

E’ sottile questo pensiero.

Del resto i maggiori esperti di libertà finanziaria incoraggiano proprio in questo.

  • Innanzitutto  stimolano ad avere un rapporto attento con i soldi (sono famose le storie di coloro che pur vincendo tantissimo, lo sperperano e finiscono peggio di prima)
  • Poi incoraggiano ad esplorare le proprie convinzioni negative sul denaro per cambiarle.
  • Incoraggiano l’uso di affermazioni costruttive e di un atteggiamento positivo

E’ quindi fondamentale operare su noi stessi e sulla nostra

MENTALITA’ FINANZIARIA

Perchè …. se esiste l’infinita abbondanza la nostra responsabilità è quella di scegliere se

  1. vivere nella nostra prigione di convinzioni limitanti
  2. vivere in una mentalità in grado di portarci verso la libertà finanziaria

Cosa significa libertà finanziaria?

Non che non si avrà più alcuna dipendenza dal denaro, in qualche modo ne saremo sempre vincolati, ma che si vivrà un rapporto positivo e fiducioso, di rispetto. Ci sarà meno attaccamento perchè se ne avrà sempre in abbondanza e all’occorrenza.

I soldi sono miei amici” è un libro storico di Phil Laut, insegnante di Rebirthing. Questa è una splendida affermazione per far pace con i soldi.

I SOLDI SONO MIEI AMICI

Fare amicizia con il denaro è un passo importante. Il rispetto quindi sarà fondamentale.

Apprezzare il denaro come strumento del valore di qualcosa è un altro passaggio.

Catherine Ponder un’esperta di affermazioni, faceva annusare le banconote con gratitudine agli allievi per apprezzarne l’odore.

Non è però che ogni volta che ti trovi in mano banconote da 50 o 100 euro devi metterti ad annusarle, non è mia responsabilità se ti internano in un manicomio. Oppure, non è che devi annusare i bancomat del mondo. Non è questione di odorazione o di adorazione ma di rispetto energetico.

Non è che “il denaro è la radice di tutti i mali” quanto che lo sia “l’attaccamento morboso al denaro”.

Hai presente la famosa frase “i soldi non fanno la felicità”.

Beh, è una generalizzazione pericolosa che ha in sè qualcosa di vero, ma certamente non tutto. E’ uno sterotipo.

Comincia quindi con l’instaurare un rapporto sincero con il denaro, scoprendo i tuoi schemi mentali legati ad esso, le convinzioni che hai e diventando consapevole di come lo utilizzi.

COME USI IL DENARO?

Lo sprechi?

Certo l’era del consumismo ci ha educati alla perfezione..

Il gratta e vinci poi….. le lotterie….

Non c’è nulla di male nel gioco in quanto tale. Ma come ben sappiamo sono le DIPENDENZE a fare i danni.

Eppure lo stato vende sigarette, alcool e gratta e vinci a go go.

Nulla di male … tranne per qualcuno.

Ma una canzone di Casadei diceva “non beve, non fuma, ma che uomo è? Non è mai solare non fa per me”… Insomma non togliamo troppi vizi all’umanità, abbiamo cura piuttosto del nostro atteggiamento e delle nostre abitudini. In fin dei conti siamo responsabili di noi stessi.

Ricapitolando, cerchiamo di fare chiarezza. Il mio intento è offrirti in questo articolo una formula che ti faccia avere un rapporto molto positivo con il denaro.

  • I SOLDI SONO UNO STRUMENTO UTILIZZATO PER DARE VALORE A BENI E SERVIZI
  • I SOLDI SONO ENERGIA (come tutto del resto)
  • NOI CI LEGHIAMO EMOTIVAMENTE AL DENARO (anche perchè il denaro si collega alla nostra vita tramite la sopravvivenza, il lavoro, le aspirazioni, i desideri)
  • CIO’ CHE PROVI RIGUARDO IL DENARO INFLUENZA IL TUO RAPPORTO CON ESSO
  • LE EMOZIONI CHE PROVI INFLUENZANO LE TUE DECISIONI ED I TUOI COMPORTAMENTI
  • LA FIDUCIA NELL’INFINITA ABBONDANZA TI GARANTISCE L’ACCESSO ALLA VERA PROSPERITA’ SIA IN TERMINI ECONOMICI, SIA DI APERTURA ALLE  OPPORTUNITA’, SIA AL GODIMENTO DELLA VITA

Pertanto prenditi del tempo per considerare:

  • QUALI EMOZIONI PROVI RIGUARDO I SOLDI?
  • QUALI CONVINZIONI HAI RIGUARDO I SOLDI?
  • QUALI COMPORTAMENTI HAI RIGUARDO I SOLDI?

E’ molto importante portare consapevolezza e de-automatizzare i tuoi modelli negativi perchè fino a che non lo farai, saranno essi a dominarti.

Chi fuma o chi gioca alle slot è …. SCHIAVO fino a quando lo fa in modo automatico. Per liberarsi da certe dipendenze (come può essere anche la spesa eccessiva in cose poco utili) occorre molta forza perchè quando certe abitudini si instaurano nel subconscio ……. è un bel casino.

Per fortuna esistono tecniche specifiche ma prima di tutto credo sia fondamentale la propria BUONA VOLONTA’, la propria GIUSTA INTENZIONE.

Mi piace il lavoro svolto da diversi autori come Bob Proctor, John Assaraf, Daniele Penna, il simpatico Jake Ducey, Master Shri Akarshana, la bella Mary Kate (su you tube)..

Tutti incoraggiano ad avere un atteggiamento positivo.

Quindi, quali trucchi possiamo andare a cercare?

Il lavoro è un lavoro su se stessi

La fiducia la puoi mettere incondizionatamente.

Infatti, quando ho parlato altrove dell’esercizio PIOGGIA DI SOLDI FELICI, era proprio questo l’intento.

Fermati un attimo …. rilassati…….

Immagina ora che …….. piovano soldi. E’ una pioggia energetica e benefica di denaro, banconote caricate positivamente di opportunità e potere, di possibilità e soluzioni.

Prenditi un momento per farlo veramente.

Qual’è lo scopo di un esercizio di questo tipo?

Lo vuoi sapere?

Proprio quello di CREARE UNA SENSAZIONE DI FIDUCIA

HO FIDUCIA NELLA VITA E I SOLDI ARRIVANO DA TUTTE LE DIREZIONI!!!

Quindi:

Noi possiamo rapportarci con il denaro creando SENSAZIONI di:

  • PREOCCUPAZIONE o FIDUCIA
  • RIFIUTO o GRATITUDINE
  • ODIO o AMORE

Possiamo avere verso il denaro CONVINZIONI

  • NEGATIVE O POSITIVE
  • DISTRUTTIVE O COSTRUTTIVE

Possiamo adottare verso il denaro COMPORTAMENTI

  • Di SPRECO, INCONSAPEVOLI
  • Di ATTENZIONE, CONSAPEVOLI

E se vogliamo ripassare lo schema dei livelli logici di Robert Dilts vediamo come interagiamo con la realtà attraverso:

  • SPIRITO
  • IDENTITA’ (chi sono)
  • VALORI (cosa mi guida)
  • CONVINZIONI  (perchè lo faccio)
  • CAPACITA’ (come lo faccio)
  • COMPORTAMENTI (cosa faccio)
  • AMBIENTE (dove e quando agisco)

Il lavoro da fare è veramente tosto. La mia identità riguarda anche il COME MI VEDO.

  • Chi sono “io che guadagno soldi?”
  • In che ambiente ho un rapporto attivo con il denaro?
  • Quanto me ne serve? Quanto ne vorrei?
  • Cosa faccio per guadagnarlo?  In che modo lo guadagno?
  • In quali altri modi potrei guadagnarlo?
  • Perchè voglio il denaro? A cosa mi serve?
  • Quali mie abilità mi possono permettere di guadagnare denaro?
  • Quali abilità mi sarebbero utili per attrarne la quantità che voglio?
  • Quali sono le mie convinzioni riguardo il denaro?
  • Di quali convinzioni ho bisogno per vivere nella libertà finanzaria?
  • Se fossi ricco e felice, chi sarei? Come vivrei? in cosa crederei?

Domande, domande, domande…..

Certo perchè noi siamo PROGRAMMATI in un certo modo e abbiamo queste possibilità:

  1. VIVERE INCONSAPEVOLMENTE FACENDOCI GESTIRE DAI NOSTRI PROGRAMMI INTERIORI
  2. PRENDERE CONSAPEVOLEZZA DI COME FUNZIONIAMO
  3. CAMBIARE IN FUNZIONE DI CIO’ CHE VOGLIAMO SPERIMENTARE

La scelta è nostra. Una scelta tra la libertà ed una certa prigionia, certo a meno che uno non sia felice di vivere nella commiserazione e nel vittimismo.

Se tu sei a tuo agio con il denaro, se non ha problemi economici, allora passa oltre, oppure applica queste informazioni al settore che vuoi migliorare, sia esso la salute, le relazioni. E’ possibile adattare queste competenze e lo vedremo in altri post.

Altrimenti …. ti invito a fare un percorso di liberazione.

Comincia con il primo passo, un atteggiamento di

INNOCENTE FIDUCIA  

  • I soldi sono miei amici
  • Io vivo in un’infinita abbondanza
  • I soldi arrivano a me da tutte le direzioni nei modi più creativi e gioiosi
  • Un milione di euro sono un gioco da ragazzi

Hai capito bene… la chiave sta ne lasciare andare

Un milione di euro sono solo un mito da sfatare, anche se non ti interessasse per niente essere milionario, comincia a concedere al resto del mondo questa possibilità. Comincia a lasciare entrare la dimensione del gioco nel  tuo rapporto con il denaro.

OK? Ci sei? ti consiglio di rileggere più volte questo articolo per impadronirti delle informazioni che troverai in tutti i guru della prosperità.

Adesso se vuoi, scrivi un commento. Se questo articolo ti ha ispirato ne sono tremendamente felice.

Un abbraccio

Paolo Milanesi

 

 

 

 

 

 

Un commento

  • joe biden we just did

    I really like your blog.. very nice colors & theme. Did you design this website yourself or did you hire someone to do it for you?

    Plz reply as I’m looking to design my own blog and would like
    to find out where u got this from. cheers

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.